IL PROGETTO

Visione, Valori, Azione

Fuori dal tempo e dalla storia: ritorno al Futuro

CHI SIAMO

La relazione tra generazioni,
la crescita della Comunità
tra identità e modernità.
Abbiamo molte cose da fare e da raccontare

CHI SIAMO

SAVE Sardinia una visione

CHI SIAMO

MOS MAIORUM una missione

I PARTNER

In questa terra esiste una energia inesauribile,
generata da cielo, terra e mare:
La Volontà.

DAL NOSTRO BLOG

NO al Deposito dei rifiuti radioattivi in Sardegna

NO al Deposito dei rifiuti radioattivi in Sardegna

La Rete delle Associazioni - Comunità per lo Sviluppo esprime la più netta contrarietà alla possibilità di ospitare in Sardegna scorie nucleari. Con la pubblicazione della Carta delle aree idonee ad ospitare il Deposito Nazionale, tra cui figurano molte aree situate...

Terra di Venere. Un percorso identitario di cultura e solidarietà

Terra di Venere. Un percorso identitario di cultura e solidarietà

Terre di Venere. History and Future in Countryside. Un nutrito programma di attività caratterizza il mese di dicembre 2020 nel Marghine. In questo momento di grave difficoltà sociale l’Associazione Badde Salighes 1879 ha deciso di intensificare l’azione di sostegno...

CHI SIAMO

IL PROGETTO

Interventi sul patrimonio naturalistico e storico

Interventi sulle infrastrutture per la promozione del territorio

Interventi sulle infrastrutture tecnologiche

Interventi per la organizzazione dell’accoglienza

Interventi sulle competenze distintive

Interventi per la progettazione integrata

GLI EVENTI

NO al Deposito dei rifiuti radioattivi in Sardegna

NO al Deposito dei rifiuti radioattivi in Sardegna

La Rete delle Associazioni - Comunità per lo Sviluppo esprime la più netta contrarietà alla possibilità di ospitare in Sardegna scorie nucleari. Con la pubblicazione della Carta delle aree idonee ad ospitare il Deposito Nazionale, tra cui figurano molte aree situate...

IL PROGRAMMA

Dicembre 2020

 

 

 

I PARTNER

L’Associazione “Badde Salighes, Borgo autentico di Sardegna”, ha assunto numerosi obiettivi tra i quali: “promuovere e realizzare attività, manifestazioni e soggiorni nel territorio, rivolte ad un pubblico nazionale o internazionale; promuovere i saperi e le produzioni del Territorio e dell’intera Regione anche attraverso la ingegnerizzazione ed esecuzione (diretta e indiretta per mezzo di altri soggetti no profit, ditte o società) di produzioni immateriali, materiali, anche agroalimentari; promuovere la cooperazione e integrazione tra gli operatori “no profit” e “profit” del territorio, stimolando o realizzando forme giuridiche di co partecipazione”.